Mettiamoci in GIOCO, giornate lombarde della migliore gioventù – Palazzo del Bue

PALAZZO DEL BUE Via G.Marconi, 44 Rivarolo Mantovano (MN)

Mettiamoci in GIOCO, giornate lombarde della migliore gioventù

Quattro giornate dense di eventi dove i giovani saranno protagonisti e testimoni del valore di una sana e corretta formazione intellettuale, fisica e sociale. Occasione e pretesto: la fase regionale dei campionati Studenteschi di scacchi, sotto l’egida del MIUR e della Federazione Scacchistica Italiana, riservati alle scuole di ogni ordine e grado della Regione Lombardia, che, per un giorno, porterà a Rivarolo centinaia di ragazzi, reduci dalle selezioni provinciali. Come spesso accade, l’evento ha fornito il pretesto per una riflessione sul significato ed il valore delle discipline parascolastiche nelle formazione dei nostri ragazzi.

Nei quattro giorni dedicati alle manifestazioni, i principali edifici monumentali di Rivarolo saranno resi accessibili; si potranno così visitare, in piccoli gruppi organizzati, le cinquecentesche Porta Parma e Mantova, con i loro allestimenti , la quattrocentesca Torre civica, con lo storico orologio, la Sinagoga ebraica, oltre alla chiesa parrocchiale di S. Maria Annunciata, con i suoi capolavori artistici e reperti medievali.


Per vedere il video clicca QUI

 

Palazzo del Bue

Palazzo del BUE si trova nel cuore di Rivarolo Mantovano al civico 44 di Via Marconi, a pochi passi da Piazza Finzi. Dalla documentazione rinvenuta, l’edificio era già abitato nel XVI secolo dalla famiglia “Del Bue”, da cui ha preso il nome.
L’edificio è suddiviso in varie sale tra loro comunicanti, adatte sia per esposizioni, sia per piccole conferenze; è quindi un ambiente perfettamente multifunzionale.
Oggi gli spazi sono gestiti dal Comune, che ha deciso di rendere il piano terra dello stabile accessibile alla comunità, con lo scopo di promuovere iniziative pubbliche e private di promozione della cultura locale, della tradizione e dello sviluppo.

Per saperne di più